Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso.

Cielo soleggiato ma temperature basse oggi al Motorland Aragon in Spagna

per la seconda giornata di prove e di qualifiche valide per il primo round del campionato mondiale WSSP300 e dell’europeo Stock 1000. In mattinata Bryan Leu è sceso in pista per disputare il terzo turno di prove libere dell Stock 1000 e prepararsi alle decisive qualifiche del pomeriggio. Con il tempo di 1’57”339 lo svizzero ha ottenuto il 25mo posto finale. In tarda mattinata è stata invece la volta di Angelo Licciardi che ha disputato la Superpole1 del WSPP300. Il giovane pilota del team Trasimeno è stato autore di un’ottima prestazione e con il crono di 2’15”088 ha migliorato il suo tempo di ieri ed ha ottenuto il quinto posto. Posizione che gli consentirà di partire dalla quinta fila nella gara di 11 giri che si disputerà domani.
Nelle qualifiche della Stock 1000 disputate nel pomeriggio Leu non ha trovato il giusto feeling con la sua Yamaha e pur migliorandosi di quasi un secondo (1’55”925) non è andato oltre il 25mo posto e domani prenderà quindi il via dalla nona fila, nella gara che si disputerà sulla distanza di 13 giri.
Bryan Leu : “Questa mattina abbiamo lavorato sull’assetto della moto e mi sentivo pronto per le qualifiche. Purtroppo però nel pomeriggio non sono riuscito a portare a termine un giro veloce come avrei voluto. Mi sono migliorato, ma non abbastanza da fare meglio del 25mo posto. la gara di domani sarà certamente difficile, ma darò il massimo per portare a casa il miglior risultato possibile. Grazie ai ragazzi del mio team che anche oggi non mi hanno fatto mancare il loro appoggio”.
Angelo Licciardi : “La Superpole è andata abbastanza bene, soprattutto considerando che solitamente io mi esprimo meglio in gara che non in prova. La moto non è ancora come la vorrei, ma il mio team sta lavorando molto bene. Non siamo lontani per quanto riguarda i tempi sul giro, ma domani prenderò il via dalla quinta fila e quindi dovrò fare una buona partenza per non perdere il gruppo dei più veloci”.

Motorland Aragon – Alcaniz - Spagna – Campionato Europeo Stock 1000 – Prove libere FP3 :
1) Scheib (Aprilia) – 2) Tamburini (Yamaha) – 3) Marino (Yamaha) – 4) ……..25) Leu (Yamaha)

Qualifiche :
1) Rinaldi (Ducati) – 2) Scheib (Aprilia) – 3) Faccani (BMW) – 4) Jones (Ducati) – 5) Tamburini (Yamaha)………….. 25) Leu (Yamaha)

Campionato mondiale WSSP 300 – Superpole :
1) Kalinin (Yamaha) - 2) Deroue (Kawasaki) – 3) Taylor (Kawasaki) – 4) Carrasco (Kawasaki) - 5) Licciardi (Yamaha)